HOME

FILETTO VEDANI

PERCHE' E' NATO IL FILETTO VEDANI

Perchè mancava un filetto realizzato con precisione meccanica che fosse "dolce" per il cavallo ma al tempo stesso preciso nelle indicazioni fornite dal cavaliere.

Francesco Vedani e Mas engineering si sono trovati per crearlo.

chi è FRANCESCO VEDANI

Nasce a Varese il 11 marzo 1973.

Monta a cavallo dall'età di cinque anni. A circa dieci anni viene a conoscenza dell'operato del Maestro di Equitazione Classica Nuno Oliveira, che gli sarà di grande ispirazione per la ricerca del suo percorso equestre.

Batterista della band Court con cui vince i Los Angeles Music Awards 2007. La batteria lo aiuta ad usare ogni singolo arto in modo indipendente: questo completo controllo del corpo è forse la chiave di lettura della sua capacità di montare ed interpretare anche i cavalli più complessi.

Personaggio stravagante e talvolta difficile da gestire. Esuberante e teatrale durante i concerti ed altrettanto vivace e solare durante le lezioni di equitazione. Ama certamente più i cavalli dei cavalieri. Cultore dell'uso del filetto semplice e del rarissimo uso dello sperone.

Dal 2009 è impegnato in clinic in tutta Italia e all'estero durante i quali lavora per insegnare al cavaliere a comunicare col proprio cavallo nel modo meno invasivo possibile.

"Ho girato il mondo per vedere una bella equitazione e per cercare di carpire i segreti dei grandi cavalieri. Ho voluto montare decine e decine di cavalli diversi per potermi sentire sicuro di essere in grado di addestrare un cavallo nel modo corretto. Nulla ti può formare come montare cavalli complessi."

Nel 2012 pubblica il suo primo libro "Equitazione e leggerezza. Racconti equestri di un viaggio verso la leggerezza".

Nel 2015, in occasione della Fiera Cavalli Verona, presenta il suo DVD numero 1 "9 lezioni in disordine sparso"

Dal 2016 è presente con il programma "Resolution Tuor TV" su Class Horse TV il giovedì sera.

 

chi è MAS engineering

La Mas engineering dal 2001 si occupa di design, progettazione e produzione di accessori per motocicli per importanti case motociclistiche e per la sua linea di prodotti, nonchè di meccanica di precisione.

La filosofia dell'azienda è realizzare internamente tutto il ciclo produttivo per poter conseguire il massimo della qualità.

 

Tutta l'esperienza maturata nel settore motociclistico dove performance, precisione, sicurezza e qualità sono fondamentali e tutte le attrezzature e macchinari di cui dispone sono stati utilizzati da Mas engineering per la realizzazione del "Filetto Vedani"

 

Nel 2014 Mas engineering nella persona del suo titolare Roberto Volonterio ha disegnato numerosi accessori in alluminio per Il catalogo ufficiale Moto Guzzi V7 Garage, questi accessori, tuttora in catalogo, vengono realizzati interamente da Mas engineering per il marchio Moto Guzzi che li distrbuisce nelle sue concessionarie.

Nel 2016 una serie di accessori in alluminio disegnati da Roberto Volonterio e realizzati da Mas engineering sono stati montati in primo equipaggiamento dalla casa motociclistica Moto Guzzi sulla versione "Stornello" del modello V7.

Nel 2017 Mas engineering sta producendo per Moto Guzzi gli speciali parafaghi in alluminio che vengono montati di serie sul modello V7 Anniversario e un cupolino in alluminio che equipaggia la versione V7 Racer. Entrambi questi accessori sono stati disegnati da Roberto Volonterio.

 

Test di durata e resistenza del Filetto Vedani

Tra i vari test eseguiti sul Filetto Vedani è stato effettuato anche un test di verifica dell'usura dei materiali sottoponendo il Filetto Vedani per 240 ore al movimento delle sue parti con un ritmo di 150 movimenti al minuto.

We tested the Filetto Vedani also with 240 h and 240 revolution per minute.

CONTACT DETAILS

 

Mas engineering

 

Via Buerga, 4

22040 Monguzzo (CO)

 

sale@filettovedani.com

Tel: 0039 031 6184079

 

"Il mio metodo è fatto per persone che non hanno fretta, che amano la vita e le cose belle, che vogliono arrivare all'orgasmo mentale che un'arte, come è l'equitazione, può dare".

F. Vedani

Copyright @ All Rights Reserved